International digital journal N 1

Saturday, February 24, 2024

Tutti i modi di bere caffè nel mondo

Смотрите также

Наши партнеры
Реклама

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Il caffè nel mondo è sicuramente la bevanda più amata e consumata. Ogni Paese ha un suo modo prediletto di berla: oltre all’espresso italiano, consumato in un bar insieme ad un bicchiere di acqua naturale o frizzante, a scelta, ci sono tantissime tipologie di caffè, ciascuna preparata in modo diverso.

Tutti i tipi di caffè nel mondo

Quando una persona pensa al caffè associa immediatamente l’Italia. Che però è solo una delle patrie dell’oro nero. Infatti, questa bevanda così particolare e preziosa viene consumata praticamente ovunque, con modalità molto diverse rispetto alle nostre. Di seguito abbiamo elencato tutti i tipi di caffè nel mondo, analizzando per ciascuno anche le modalità di consumo.

In Francia si beve il cafè au lait

Letteralmente “caffè con il latte”, ma attenzione a non banalizzarlo: non è solo una tazza di caffè e latte freddo. Infatti, per ottenere il gusto tipico della bevanda francese, il latte viene montato nel caffè con il vapore. Il principio è simile al nostro cappuccino. In alcuni casi, il cafè au lait viene servito senza schiuma sulla parte superiore.

Il pharisäer tedesco è per palati più forti

La ricetta più diffusa in Germania si chiama pharisäer, ed è un caffè molto dolce, fatto con rum e panna montata. Questo composto viene mescolato con zucchero a piacere e servito con panna montata sulla parte posteriore.

In Grecia amano il frappé

Non è proprio un frappuccino quello che bevono in Grecia, ma più un vero e proprio frappé. Considerato una bevanda estiva rinfrescante, la sua ricetta è composta da caffè istantaneo, acqua, zucchero e latte. La combinazione di questi ingredienti dipende inoltre dalle preferenze e richieste dei clienti. Una volta preparato, viene agitato in maniera energica, così da creare un top schiumoso. Va servito con ghiaccio.

L’antichissimo cafè de olla messicano

Questa bevanda tradizionale del Messico è molto antica, tanto che viene considerata una ricetta importante della cultura gastronomica locale. Il cafè de olla è una miscela unica di tre spezie (chiodi di garofano, anice e cannella) e piloncillo, ovvero uno zucchero leggermente lavorato. Realizzato in una pentola di terracotta, viene servito in simili tazze di argilla.

Corea del Sud: dalgona coffee

Tra i tipi di caffè nel mondo ce n’è uno davvero instagrammabile, tanto che tantissimi utenti del popolare social lo immortalano ogni giorno: stiamo parlando del dalgona coffee sudcoreano. E’ un mix di caffè istantaneo o polvere di caffè espresso, zucchero e acqua calda. La consistenza spessa e spumosa di questo caffè è il risultato di come la miscela viene agitata, fino a farla diventare di colore beige. Viene servito con un bicchiere di latte caldo o freddo.

In Australia c’è il flat white

Caffè espresso e una piccola quantità di latte montato al vapore con schiuma: ecco il Flat White australiano! Ha un sapore molte intenso ma delicato al tempo stesso, per via dell’aggiunta del latte. Gli australiani lo bevono al mattino a colazione, ma anche dopo i pasti.

Il cafezinho brasiliano

In lingua brasiliana il termine cafezinho significa “piccolo caffè”. Piccolo, ma molto forte! Infatti viene servito nero, con una grande quantità di zucchero a seconda dei gusti.

Il dolce türk kahvesi turco

È il celebre caffè turco, fatto di chicchi di caffè macinati finemente, mescolato con zucchero poco prima che l’acqua arrivi a bollire. Nella parte superiore ha una schiuma che lo rende ancora più delizioso, ma solo se preparato nel modo corretto.

Lo yunagyang di Hong Kong

E chiudiamo con il caffè tipico di Hong Kong, ovvero un infuso di tè al latte fatto in casa che viene mischiato con caffè appena preparato. Il tè al latte è un tè nero mescolato con latte condensato: ciò rende la bevanda estremamente cremosa e dolce.

Quello italiano è uno dei migliori caffè nel mondo

Fatta questa panoramica dei caffè più buoni di tutto il Pianeta, possiamo dire che quello italiano è uno dei migliori del mondo. Universalmente riconosciuto come tale, sia per quanto riguarda il caffè espresso del bar che quello fatto con la moka in casa. Gli italiani però ormai preferiscono di gran lunga il caffè in cialde, pratico e comodo da preparare e bere.

Source: Caffè Sostenibile
Photo by engin akyurt on Unsplash

Coffee Time journal
Website | + posts

Твой журнал на каждый день!

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

РЕКЛАМА НА САЙТЕ: [email protected]

Вы строите личный бренд и мечтаете, чтобы о вашем продукте узнали? Наша команда готова помочь с разработкой идеи и воплощением проекта в реальность. Напишите нам!